[cml_media_alt id='3458']ta4[/cml_media_alt]Per arrivare in Sardegna dalla penisola italiana o dall’estero ci sono due alternative: con l’aereo / col traghetto.

Il traghetto, grazie alla possibilità di portare l’automobile, risulta generalmente più economico se si è in due (meglio ancora in tre o quattro), perché evita di dover pagare il trasporto della bici nella stiva dell’aereo ed evita di doversi servire di transfer per raggiungere il quartier generale di MyLand MTB NON STOP, a 4 km dal paese di Lunamatrona.

Qualunque sia il vostro punto di partenza da tutta Europa e il vostro mezzo preferito (aereo o traghetto), abbiamo preparato per voi un riepilogo delle principali soluzioni di viaggio, completo delle strutture ricettive della zona e dei fornitori di transfer.

Per chi volesse risiedere al quartier generale, in tenda, camper, roulotte o in camerata, ci sono bagni e docce calde e la permanenza è gratuita.

Per assistenza sulle soluzioni di viaggio è a disposizione l’agenzia Criss Viaggi di Christian Cabras, tel. +39 070 781319, sinnai@crissviaggi.it

Per assistenza sui transfer interni alla Sardegna e sulle soluzioni di soggiorno è a disposizione lo staff internazionale di MyLand MTB NON STOP.

Clicca sull’immagine per vedere tutte le soluzioni:
[cml_media_alt id='3455']ta2[/cml_media_alt]
.

Servizio transfer, noleggio auto e furgoni, auto per trasporto disabili

 

I consorzi Due Giare e Sa Corona Arrubia invitano tutti i tour operator interessati a farsi promotori di MyLand MTB NON STOP e del cicloturismo in Marmilla, predispondendo liberamente pacchetti viaggio e/o soggiorno per la propria clientela. I consorzi Due Giare e Sa Corona Arrubia rimangono a disposizione delle imprese per ogni informazione in merito: agenzia@agenziasviluppoduegiare.it