Arrivare in Sardegna è facile ed economico, con il supporto di un’agenzia locale che risponde in modo tempestivo e completo, trovando le soluzioni migliori per chi deve partecipare a MyLand MTB NON STOP o a MyLand ULTRA TRAIL e per eventuali accompagnatori.

In aereo

I prezzi indicati si riferiscono all’acquisto del biglietto a inizio gennaio e comprendono 8 kg di bagaglio a mano e 23 kg di bagaglio (anche eventuale scatolone bici) in stiva.

  • Volo Roma-Cagliari. Andata sabato 28 aprile e ritorno martedì 1 maggio: 150 € A/R.
  • Volo Milano-Cagliari. Andata sabato 28 aprile e ritorno martedì 1 maggio: 160 € A/R.


In nave

I prezzi indicati si riferiscono all’acquisto del biglietto a inizio gennaio per una persona in passaggio ponte con bici al seguito.

  • Traversata Civitavecchia-Cagliari. Andata venerdì 27 aprile (arrivo 28 aprile) e ritorno martedì 1 maggio. 112 € A/R.
  • Traversata Livorno-Olbia. Andata venerdì 27 aprile (arrivo 28 aprile) e ritorno martedì 1 maggio. 83 € A/R.
  • Traversata Genova-Porto Torres. Andata venerdì 27 aprile (arrivo 28 aprile) e ritorno martedì 1 maggio. 115 € A/R.

Per conoscere date, orari di partenza e costo di eventuali optional (auto al seguito, cuccetta, etc.) potete contattare il tour operator convenzionato Criss Viaggi. Tel. 070.78.13.19 – sinnai@crissviaggi.it

 

Spostamenti interni

MyLand MTB NON STOP e MyLand ULTRA TRAIL si svolgono nella Marmilla, un territorio della Sardegna decisamente più vicino a Cagliari che non ai porti e agli aeroporti del nord dell’Isola. Il quartier generale, nel paese di Baradili, si trova in ogni caso ad appena 23 km dalla stazione ferroviaria di Uras-Mogoro, raggiungibile in treno da tutti i porti e aeroporti sardi (via Sassari nel caso di Alghero). Per chi volesse spostarsi con pullman di linea la fermata di riferimento è invece Oristano.

Dovendo raggiungere la Marmilla con i mezzi pubblici è necessario arrivare in Sardegna dalla mattina del 27 aprile. Lo sbarco nella mattina del 28 aprile, dato l’orario di partenza di MyLand delle ore 14.00, è consigliato solo se ci si muove con auto propria.

Chi necessita di un transfer in minivan (per portare anche eventuali scatoloni delle bici) da Oristano o dalla stazione di Uras-Mogoro al quartier generale di Baradili può contattare i vettori locali Deiola (tel. 349.53.14.220) o GiaraBus (tel. 0783.93.92.09).


Sistemazione in loco (Baradili)

Il quartier generale sarà aperto dal pomeriggio di venerdì 27 aprile e con materassino e sacco a pelo proprio (o tenda o camper) vi si può dormire gratuitamente con tutti i servizi attivi, come docce e acqua calda. Ugualmente resterà aperto la notte tra il 1 e il 2 maggio, per chi intendesse partire il giorno dopo la conclusione.
Per una struttura ricettiva nelle immediate vicinanze o comunque in Marmilla si può consultare questo elenco.